Una Cassata vera!

Ultimamente noto che la pasticceria sta andando verso un’ideologia astratta, lontana dalle nostre radici e uguale dappertutto. La tradizione comincia ad uscire forzatamente di scena lasciando spazio alla pasticceria moderna nelle sue sfaccettature. Girando molto noto che quasi non c’è differenza tra una vetrina di Palermo ed una di Milano. Cambiano le decorazioni ma la musica è sempre la stessa. È giustissimo dare spazio all’innovazione, non si può mica restare fermi, ma anzicchè spazzare via la tradizione, affianchiamo la modernità alla storicità e per storicità intendo anche i metodi di lavorazione. Una cassata con ricotta fresca è anni luce più buona di quella con ricotta bella e pronta!  La pasticceria suscita piacere, emozioni, sensazioni, ricordi ed è per questo che dovremo ambire ad una pasticceria più vicina al cuore, che punta tutto sul palato, sulle sensazioni e sui ricordi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *